Limitazioni Paypal colpiscono il sito - Cannabis LegaleCannabis Legale

Limitazioni Paypal colpiscono il sito

Limitazioni Paypal colpiscono il nostro sito

 

Purtroppo, dopo una lunga ed estenuante campagna contro le assurde regolamentazioni etiche della rete dobbiamo ammettere la nostra prima sconfitta.

Ieri Paypal ci ha chiuso per la terza volta il conto Business con la solita scusa. Sostiene che commerciamo sostanze illegali e illecite.

Limitazioni Paypal

Le nostre lamentele non sono servite a niente. Abbiamo già perso 500€ a causa di questi blocchi e questo non aiuta a mantenere i prezzi competitivi.

Chiediamo ai nostri clienti uno sforzo e finché non troveremo un metodo di pagamento alternativo. Ad oggi rimangono attivi come mezzi di pagamento la ricarica Postepay, il bonifico bancario e il contrassegno per valori superiori a 39€.

Per combattere le assurde limitazioni paypal cosi come quelle di Google e Facebook vi invitiamo a sottoscrivere la petizione su Change.org.

 

 

Post Tagged with ,

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: